I NOSTRI CONSIGLI IN CUCINA

BENEFICI OLIO EXTRA VERGINE D'OLIVA

I benefici dell'Olio Extra Vergine d'Oliva sono dovuti alle sostanze nutritive di cui è composto. Assumendo almeno 3 cucchiai al giorno a crudo o cotto, l'Olio d'Oliva diventa un integratore naturale di:

  • vitamina E
  • grassi monoinsaturi
  • acido oleico
  • acido palmitico
  • acido linoleico
  • acido steatico
L'Azienda Agricola I Poggi propone ricette tipiche fiorentine.

Queste ricette sono tramandate da generazioni nelle più tradizionali famiglie fiorentine e sono prodotte e servite nel ristorante dell'Agriturismo dell'Azienda, L'Agriturismo I Poggi (www.agriturismoipoggi.it), da Francesca, cuoca e cogestore della struttura. 

Tutti gli ospiti gradiscono i piatti perchè permettono di scoprire il gusto autentico dell'Olio Extra Vergine, senza essere "coperto" da altri sapori, ma bensì esaltato con specifici accostamenti.

Olio Extra Vergine d'Oliva
Olio Extra Vergine d'Oliva

La Fettunta 

Dosi per 4 persone

Bassa difficoltà

Preparazione: 5 min

Cottura: 10 min

Costo Basso

Ingredienti: Pane toscano 8 fette, 2 Spicchi d'Aglio, 4 cucchiai grandi di Olio Extra Vergine d'Oliva (dell'Azienda Agricola I Poggi), Sale e Pepe Nero q.b.

Attrezzature: Griglia

Preparazione: Disponete su una griglia rovente le fette di pane, abbrustolitele da entrambi i lati, mantenendo la fetta al centro morbida.  Strofinate ciascuna fetta di pane con l'aglio. Salate, pepate e cospargete le fette d'Olio Extravergine d'Oliva dell'Azienda Agricola I Poggi. Servite il pane ancora caldo.

Buon Appetito!

La Fettunta
La Fettunta

Il Pinzimonio

Dosi per 4 persone    

Bassa difficoltà                           

Preparazione: 5 min

Costo Basso

Ingredienti: 2 Peperoni Rossi, 4 Carote, 2 Cespi di Insalata Belga, 1 Mazzo di Sedano Bianco, 1 Mazzo di Rapanelli, 1/2 dl di Olio Extra Vergine d'Oliva (dell'Azienda Agricola I Poggi), Sale e Pepe Nero q.b.

Attrezzature: Ciotola

Preparazione: Lavate tutte le verdure, tagliate i peperoni e le carote (preferibilmente a bastoncino), dividete in quarti l'insalata e raccogliete il tutto in una ciotola. Unite il sedano a gambi e i rapanelli e privateli della radichetta. In un'altra ciotola emulsionate con una forchetta l'olio e un poco di sale e pepe nero. 

Buon Appetito!

Il Pinzimonio
Il Pinzimonio

PER MAGGIORI INFO